Italian - ItalyDeutsch (DE-CH-AT)French (Fr)English (United Kingdom)

Wine experience

Vendemmia 2011 una sfida

Lunedì 17 Ottobre 2011 00:00
sangiovese_Oggi abbiamo terminato la nostra vendemmia! Le alte temperature registrate in Agosto e la mancanza di acqua (nonostante le buone riserve di quest'anno), hanno rappresentato un rischio non trascurabile di sovra maturazione dell'uva. Una vendemmia abbastanza impegnativa poiché la maturazione non è stata omogenea. Abbiamo incominciato già all'inizio di Settembre, con i vigneti più giovani in cui alcune uve risultavano abbastanza zuccherine, ma vi abbiamo lasciato le uve il cui contenuto polifenolico non soddisfaceva l'enologo. E' sempre una sfida la decisione di raccogliere o attendere: il tempo non è sempre amico, quest'anno più che mai avrebbe disturbato la permanenza di alte temperature senza l'arrivo di un po' d'acqua, ma avrebbe danneggiato anche l'arrivo di piogge troppo aggressive ed abbondanti. Nella maggior parte delle zone dell'azienda è arrivato quello che ci auguravamo, un leggero calo delle temperature, con più decise escursioni termiche tra notte e giorno e un po' di pioggia, abbastanza per ridare energia alle viti, che hanno potuto portare a termine la maturazione polifenolica laddove non era compiuta.Una stagione anomala anche nei risultati dei singoli vigneti, alcuni vigneti, che solitamente rappresentano la parte più delicata della produzione, ci hanno sorpreso con uve eccellenti, che non abbiamo avuto da altri vigneti solitamente più generosi. L'attenzione dell'agronomo, Francesco Caselli, può ora rivolgersi agli ulivi(anch'essi in anticipo sulla tabella di marcia); in cantina l'enologo e il suo team sono molto indaffarati, la "nursery" è attiva, le fermentazioni sono monitorate attentamente, di continuo. Ad oggi i risultati durante le prime macerazioni soddisfano l'enologo, ma è ancora presto fare un bilancio qualitativo. E' la prima vendemmia del nuovo enologo dell'azienda, Federico Cerelli, che in collaborazione col senior Giancarlo Roman, dovrà interpretare questa anomala annata!

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 17 Ottobre 2011 17:37
 

Settembre: vendemmia sì, vendemmia no!

Martedì 06 Settembre 2011 00:00

Più o meno è il ritornello che nel mese di settembre echeggia di fattoria in fattoria: vendemmiare sì, vendemmiare no. L’agronomo tenderebbe ad iniziare il prima possibile e portare, così, a termine il suo lungo lavoro, l’enologo tende ad attendere il più possibile per consentire all’uva di raggiungere il livello ottimale di contenuto polifenolico ...

Ultimo aggiornamento Giovedì 22 Settembre 2011 14:00
Leggi tutto...
 

Le parole del vino: il territorio!

Lunedì 11 Aprile 2011 00:01

“Territorio”: una delle parole più inflazionate e che destano più polemiche nel linguaggio del vino!

Qualcuno fa differenza fra territorio e terroir. Differenza non comprensibile, si tratta della stessa parola in due lingue diverse, il significato non cambia. Cambia quello che può rappresentare.

Per territorio si intende l’insieme di alcune p...

Leggi tutto...
 

Vino Moderno o Vino Tradizionale?

Martedì 05 Aprile 2011 00:00

C’è un po’ di confusione nell’uso di questi aggettivi che vengono messi quasi sempre in contrapposizione. Noi pensiamo che uno non dovrebbe necessariamente prescindere  dall’altro.

Generalmente per vino moderno si intende un vino che incontra il gusto, la preferenza di un consumatore che si è sempre più abituato a vini morbidi, rotondi, corposi, v...

Ultimo aggiornamento Giovedì 22 Settembre 2011 13:52
Leggi tutto...
 


Castello di Gabbiano
Via di Gabbiano, 22 50024
Mercatale Val di Pesa (Firenze) Italy
Tel. 055.821053 Fax 055.8218082
Web: www.castellogabbiano.it
E-mail: accommodations@castellogabbiano.it

FacebookTwitterFlickrYouTubeWinestyle360
Copyright | Privacy | Credits