Skip to content Skip to footer

Fitodepurazione: un sistema naturale di depurazione delle acque reflue

Fitodepurazione: un sistema naturale di depurazione delle acque reflue basato sull’impiego di piante.

Fa parte del progetto di Sostenibilità abbracciato dall’azienda a 360° ormai da più di una decade.

L’esigenza di ricercare sistemi di trattamento delle acque reflue con caratteristiche “sostenibili” ha favorito lo sviluppo di sistemi che sfruttato la componente “naturale”, senza richiedere l’impiego di componenti meccanici complessi ad elevato consumo energetico.

La Fitodepurazione è un sistema di trattamento delle acque reflue, progettato e costruito per riprodurre artificialmente i naturali processi autodepurativi presenti negli ambienti umidi.

L’attività depurativa è determinata da un’azione combinata tra substrato, piante, refluo e microrganismi presenti, si basa sulla capacità degli organismi vegetali di assorbire i vari composti organici disciolti nelle acque: un sistema naturale di depurazione delle acque di scarico costituito da un bacino impermeabilizzato riempito con materiale ghiaioso e vegetato da piante acquatiche e non. All’uscita si ottiene esclusivamente acqua depurata a norma di legge, senza alcuna produzione di fanghi.

Marzo 2024

15%

di sconto su tutti i soggiorni